Tutte le news

Nuovo canone concordato

28.06.17

 

Dal 1 luglio entrano in vigore i nuovi accordi per il Comune di Bergamo che rilanciano il canone concordato quale canale privilegiato per una politica dell’abitare attenta alla locazione sostenibile. Come meglio dettagliato nell’articolo,  il canone applicato secondo le indicazioni definite negli accordi  gode, soprattutto nei comuni ad alta tensione abitativa, di importanti agevolazioni fiscali. Ulteriori contributi sono previsti, in caso di ulteriori riduzioni del canone,  da specifici bandi emessi dall’Agenzia per la Casa del Comune di Bergamo.  Una delle principali novità introdotte nei nuovi accordi sottoscritti il 13 giugno 2017 è la necessità, ai fini di  dare piena validità al contratto, di richiedere una attestazione da parte delle associazioni di categoria sottoscrittrici degli accordi ai fin della rispondenza della correttezza di quanto sottoscritto nel contratto.

popup-5permille